In pellegrinaggio in Italia

bike

In pellegrinaggio in Italia

1° giorno: Roma

Arrivo all’aeroporto internazionale Leonardo Da Vinci e partenza in pullman per Roma, visita delle catacombe di San Callisto. Visita con guida della Basilica di San Paolo fuori le Mura, luogo della sepoltura dell’Apostolo delle genti. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

2° giorno: Città del Vaticano – Roma

Pensione completa. Visita con guida dei Musei Vaticani (ingresso prenotato) con la Cappella Sistina e infine della Basilica di San Pietro. Nel pomeriggio visita guidata della Basilica di Santa Maria Maggiore e della Basilica di Santa Prassede con i mosaici medievali della Cappella di San Zenone. Al termine passeggiata nelle celebri piazze di Spagna e del Popolo.

3° giorno: Roma

Pensione completa. Continuazione delle visite guidate. Mattino dedicato alla città imperiale con panoramica di Piazza del Campidoglio, Fori Imperiali e il Colosseo (esterno). Al termine visita della chiesa di San Pietro in Vincoli dove si ammira il celebre Mosè di Michelangelo. Pomeriggio dedicato alla Roma barocca: dal Quirinale a Fontana di Trevi, quindi al Pantheon e a Piazza Navona.

4° giorno: Roma

Pensione completa Visita guidata della Basilica di San Giovanni in Laterano e della Scala Santa. Ritorno in Piazza San Pietro per assistere all’Angelus papale.

5° giorno: Loreto

Prima colazione e partenza in pullman per Loreto. Sistemazione in albergo e pranzo. Visita guidata del santuario rinascimentale che racchiude la Santa Casa di Nazareth. Cena e pernottamento.

6° giorno: Loreto – Lanciano – San Giovanni Rotondo

Prima Colazione e partenza per Lanciano dove si visita la reliquia del più antico Miracolo Eucaristico, risalente all’VIII secolo. Pranzo a Vasto. Continuazione per San Giovanni Rotondo: prima visita del convento di Santa Maria delle Grazie, dove San Padre Pio ha vissuto ed è morto. Visita al Museo delle Cere. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

7° giorno: San Giovanni Rotondo – Monte S.Angelo

Pensione completa. Visite e partecipazione alle celebrazioni religiose nella Chiesa di San Padre Pio da Pietrelcina, progettata dall’Architetto Renzo Piano. Nel pomeriggio, escursione al santuario dedicato a San Michele a Monte S. Angelo.

8° giorno: San Giovanni Rotondo – Pietrelcina – Montecassino

Prima Colazione e partenza per Pietrelcina, nei pressi di Benevento, dove nel 1887 nacque Francesco Forgione, conosciuto da tutti come padre Pio. Visita della casa natale e pranzo. Continuazione per Montecassino per la visita guidata dell’abbazia fondata da San Benedetto da Norcia nel 529, tutt’oggi casa madre dei benedettini. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

9° giorno: Casamari – Poggio Bustone – Fonte Colombo – S.Maria della Foresta -Greccio – Assisi

Prima colazione e partenza per la visita all’abbazia cistercense di Casamari , proseguimento per la visita della Valle Santa, la seconda patria di S. Francesco, perché qui egli ricevette il Perdono Santuario di Poggio Bustone, fissò definitivamente la Regola, Santuario di Fonte Colombo, scrisse probabilmente una parte del Cantico delle Creature, Santuario di S.Maria della Foresta, realizzò il primo Presepio, Santuario di Greccio. Pranzo in Ristorante, proseguimento per Assisi per la cena ed il pernottamento.

10° giorno: Assisi

Assisi, pranzo in Hotel e visita guidata della città e della Basilica di S. Francesco. Assisi, città testimone della vita e delle opere di S.Francesco, conserva nella Basilica a lui dedicata i capolavori artistici del grande maestro Giotto. Pranzo con specialità tipiche umbre, visita di Piazza del Comune, il Foro romano, la Minerva, la Chiesa Nuova e la Basilica di Santa Chiara. Rientro in albergo per la cena ed il pernottamento.

11° giorno: Santa Maria degli Angeli – Rivotorto – Assisi

Prima colazione in Hotel e partenza in taxi per Santa Maria degli Angeli, visita guidata della Basilica, della Porziuncola, proseguimento per Rivotorto e visita del Sacro Tugurio, di seguito San Damiamo e l’Eremo delle Carceri. Pranzo in Hotel. Nel pomeriggio visita al Duomo di San Rufino e alla Rocca Maggiore, rientro in Hotel, cena e pernottamento.

12° giorno: Vallingegno – Gubbio

Prima colazione e partenza in autobus, breve sosta per la visita all’Abbazia benedettina di Valingegno, arrivo a Gubbio e visita della Chiesa di San Francesco, San Francesco della Pace edificata nella prima metà del 1600 nel luogo dove, secondo la tradizione, il lupo di Gubbio è vissuto fino alla sua morte. Piazza Grande ospita anche Palazzo dei Consoli, simbolo della città, realizzato in stile gotico a testimoniare l’importanza di Gubbio in epoca medievale. Al suo interno ospita il museo comunale, il “campanone” e le sette “Tavole Eugubine”, il più importante documento per la storia dei popoli italici, datate fra il III e il II secolo a.C. proseguimento per il Duomo, chiesa maggiore di Gubbio e tesoro d’arte. Entrate al suo interno per ammirare le opere dei maggiori artisti eugubini del Cinquecento e i due organi della stessa epoca ivi custoditi. Di fronte al Duomo sorge il Palazzo Ducale. Con la funivia salita verso il Monte Ingino, pranzo in Ristorante panoramico. Nel pomeriggio visita alla Basilica di Sant’Ubaldo che ospita le spoglie del santo e i famosi ceri. Rientro in Hotel Cena e pernottamento.

13° giorno: La Verna – Ravenna

Prima colazione e partenza in autobus per la visita di La Verna dove nell’estate del 1224 San Francesco si ritirò per i suoi consueti periodi di silenzio e preghiera. Durante la sua permanenza chiese a Dio di poter partecipare con tutto il suo essere alla Passione di Cristo, mistero di amore e dolore. Il Signore lo ascoltò e gli apparve sotto forma di serafino crocifisso lasciandogli in dono i sigilli della sua passione. Francesco divenne così anche esteriormente immagine di Cristo al quale già con il cuore e la vita tanto assomigliava, pranzo in foresteria, nel pomeriggio partenza per Ravenna, visita al Mausoleo di Galla Placidia, Basilica di San Vitale, il Battistero Neoniano, il Mausoleo di Teodorico, cena e pernottamento in Hotel.

14° giorno: Padova

Prima colazione e partenza in autobus per la visita di Padova, la Basilica di Sant’Antonio e la Cappella degli Scrovegni, che ospita il famoso ciclo di affreschi di Giotto, il Palazzo della Ragione, il Caffè Pedrotti, cena e pernottamento in Hotel.

15° giorno: Milano

Prima colazione e partenza in autobus per la visita di Milano, visita al Duomo, la Galleria Vittorio Emanuele, Piazza della Scala, Via Montenapoleone, la Torre Velasca, il Castello Sforzesco,i Navigli, pranzo in Ristorante e partenza per l’aeroporto Internazionale Malpensa e fine dei nostri servizi.
Possibile estensione: Torino

Prima colazione e partenza in pullman per Torino. All’arrivo incontro con la guida in Piazza Castello, per una passeggiata nel centro storico della città, il cui patrimonio monumentale ne testimonia i secoli di storia, da capitale Sabauda a culla del Risorgimento. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio percorso Sindonico per la venerazione della Sacra Sindone esposta in Duomo. Possibile visita al Santuario Maria Ausiliatrice, Basilica voluta da San Giovanni Bosco accanto ai luoghi dove nacque tutta la sua opera. Al termine partenza per il rientro, cena e pernottamento.

 

QUOTA INDIVIDUALE (richiedi un preventivo)

LA QUOTA COMPRENDE:
• 15 pernottamenti presso hotels 3*, con sistemazione in camera doppia.
• Trattamento di pensione completa, bevande incluse.
• Visite guidate come da programma e ingressi vari.
• Assicurazione medico-bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
• Mance ed extra in genere. • Noleggio pullman.
• Accompagnatore: se richiesto € 180 al giorno.
• Tutto quanto non indicato nella voce “ la quota comprende“.

*1 GRATUITA’ OGNI 20 PARTECIPANTI.

Le disponibilita’ sono da riconfermare al momento della prenotazione
( Entro massimo 24/48 h )

Organizzazione Asisium Travel